... fare di ogni erba un fascio ...

01.05.2019 09:09 Un coro di sdegno si è levato dai palazzi di una inutile quanto ormai bassa politica , dalle sedi di una informazione sempre più partigiana , sino a raggiungere i borghesi e ciarlieri salotti televisivi , all’indirizzo di Matteo Salvini , reo di preferire il ruolo di segretario di partito piuttosto che quello di Ministro dell’Interno. Nessuno degli “ abitanti “ di questi luoghi in passato , si è sdegnato quando , con spirito di servizio da boy scout verace , l’allora ex Presidente del Consiglio , invece di amministrare il Paese girava in lungo in largo per promuovere il suo ( di lui ) referendum e il suo ( di lui ) partito ; né oggi si indignano se il neo segretario PD , preferisce , invece di amministrare la Regione in cui è stato da poco rieletto Presidente , amministrare il partito a cui è iscritto . Se si è taciuto prima , si dovrebbe tacere adesso , ma se lo sdegno per lo sgarbo verso questo povero italico popolo è così forte , beh … almeno si faccia “ di ogni erba un fascio “ !